Elezioni e classe politica in Sardegna tra età giolittiana e primo dopoguerra