H.L.A. Hart è teorico di un positivismo giuridico originale, fortemente influenzato dalle sue matrici utilitaristiche. Su questa base afferma la necessità di separare morale e diritto e teorizza il concetto di "morale critica", base della sua concezione della democrazia

Moralità del diritto e morale critica - saggio su Herbert Hart

LOCHE, ANNA MARIA
1997

Abstract

H.L.A. Hart è teorico di un positivismo giuridico originale, fortemente influenzato dalle sue matrici utilitaristiche. Su questa base afferma la necessità di separare morale e diritto e teorizza il concetto di "morale critica", base della sua concezione della democrazia
88-464-0201-4
morale; diritto; democrazia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/11523
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact