Il Nuovo Affresco Italiano è un corso completo con un metodo fortemente incentrato sull'operatività: la particolare attenzione allo studio del lessico e della grammatica si coniuga con momenti più comunicativi dedicati allo sviluppo delle quattro abilità linguistiche. La progressione grammaticale è attenta e graduata in ciascun volume e consente un uso flessibile del corso a seconda degli obiettivi di apprendimento. Il corso si articola in 6 livelli secondo le indicazioni del Quadro Comune Europeo. I livelli A1 e A2 sono già disponibili, B1 e B2 sono in preparazione per il 2016, C1 e C2 per il 2017. Per ogni livello il corso comprende in un unico volume il Manuale e il Quaderno dello studente, puntualmente collegati l'uno all'altro tramite l'uso di rimandi interni nei due sensi. Il Manuale A1 e A2 si compone di 12 Unità didattiche. Tutte iniziano con l'attivazione del lessico e delle conoscenze pregresse e hanno poi un approfondimento comunicativo e grammaticale. Seguono attività per il reimpiego di quanto appreso e informazioni utili per conoscere la realtà italiana di oggi, un dizionario visuale con attività specifiche di assimilazione e reimpiego del lessico, una sezione dedicata alla fonologia e all'ortografia dell'italiano con esercitazioni di ascolto mirate. Tutte le Unità contengono inoltre schede esplicative sugli argomenti grammaticali tratti e, alla fine, attività mediante le quali è possibile appurare il grado di conoscenza raggiunto dagli studenti e prove di autoverifica. In chiusura di ogni volume un utile glossario con la trascrizione fonetica e la traduzione in inglese delle parole usate all'interno del corso. Il Quaderno dello studente presenta attività integrative di recupero e di potenziamento sugli argomenti lessicali, grammaticali e comunicativi di ciascuna delle 12 Unità.

Il nuovo affresco italiano A1. Guida per il docente

TRIFONE, MAURIZIO;
2015

Abstract

Il Nuovo Affresco Italiano è un corso completo con un metodo fortemente incentrato sull'operatività: la particolare attenzione allo studio del lessico e della grammatica si coniuga con momenti più comunicativi dedicati allo sviluppo delle quattro abilità linguistiche. La progressione grammaticale è attenta e graduata in ciascun volume e consente un uso flessibile del corso a seconda degli obiettivi di apprendimento. Il corso si articola in 6 livelli secondo le indicazioni del Quadro Comune Europeo. I livelli A1 e A2 sono già disponibili, B1 e B2 sono in preparazione per il 2016, C1 e C2 per il 2017. Per ogni livello il corso comprende in un unico volume il Manuale e il Quaderno dello studente, puntualmente collegati l'uno all'altro tramite l'uso di rimandi interni nei due sensi. Il Manuale A1 e A2 si compone di 12 Unità didattiche. Tutte iniziano con l'attivazione del lessico e delle conoscenze pregresse e hanno poi un approfondimento comunicativo e grammaticale. Seguono attività per il reimpiego di quanto appreso e informazioni utili per conoscere la realtà italiana di oggi, un dizionario visuale con attività specifiche di assimilazione e reimpiego del lessico, una sezione dedicata alla fonologia e all'ortografia dell'italiano con esercitazioni di ascolto mirate. Tutte le Unità contengono inoltre schede esplicative sugli argomenti grammaticali tratti e, alla fine, attività mediante le quali è possibile appurare il grado di conoscenza raggiunto dagli studenti e prove di autoverifica. In chiusura di ogni volume un utile glossario con la trascrizione fonetica e la traduzione in inglese delle parole usate all'interno del corso. Il Quaderno dello studente presenta attività integrative di recupero e di potenziamento sugli argomenti lessicali, grammaticali e comunicativi di ciascuna delle 12 Unità.
9788800807326
Glottodidattica; Italiano per stranieri
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
001_009_Affresco_Pagine Iniziali.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: versione editoriale
Dimensione 3.32 MB
Formato Adobe PDF
3.32 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/119002
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact