Il turismo costituisce un diritto inalienabile della persona riconosciuto dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo. Le principali organizzazioni internazionali e le istituzioni di diversi Paesi si occupano di garantire che tale diritto sia ampiamente esercitato. Il turismo sociale, come settore storicamente impegnato nel consentire il riposo, lo svago e il relax ad ampie fasce di lavoratori salariati, ha più recentemente assunto la caratterizzazione di un turismo per famiglie, giovani, anziani e persone con bisogni specifici, esercitato all'interno della più ampia cornice della sostenibilità e della responsabilità. A fronte del proprio ruolo nel favorire l'accesso alla vacanza a fasce sempre più ampie della popolazione, il turismo sociale resta ancora un fenomeno poco conosciuto e studiato. La presente pubblicazione cerca di far luce sui meccanismi di funzionamento del turismo sociale in Italia, tanto dal punto di vista politico, quanto da un punto di vista strettamente economico, con un'analisi del mercato nell'ambito della quale è stata realizzata un'indagine campionaria sulle strutture ricettive. Il presente lavoro ha come principale finalità di contribuire ad ampliare la conoscenza del turismo sociale, fenomeno ancora poco esplorato, per individuarne i tratti peculiari, glie elementi fondanti e vitali così come i fattori di criticità, allo scopo di facilitare e migliorare la pratica turistica per un numero sempre più ampio di persone.

Il turismo sociale: le politiche, gli attori, il mercato

CANNAS, RITA
2006

Abstract

Il turismo costituisce un diritto inalienabile della persona riconosciuto dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo. Le principali organizzazioni internazionali e le istituzioni di diversi Paesi si occupano di garantire che tale diritto sia ampiamente esercitato. Il turismo sociale, come settore storicamente impegnato nel consentire il riposo, lo svago e il relax ad ampie fasce di lavoratori salariati, ha più recentemente assunto la caratterizzazione di un turismo per famiglie, giovani, anziani e persone con bisogni specifici, esercitato all'interno della più ampia cornice della sostenibilità e della responsabilità. A fronte del proprio ruolo nel favorire l'accesso alla vacanza a fasce sempre più ampie della popolazione, il turismo sociale resta ancora un fenomeno poco conosciuto e studiato. La presente pubblicazione cerca di far luce sui meccanismi di funzionamento del turismo sociale in Italia, tanto dal punto di vista politico, quanto da un punto di vista strettamente economico, con un'analisi del mercato nell'ambito della quale è stata realizzata un'indagine campionaria sulle strutture ricettive. Il presente lavoro ha come principale finalità di contribuire ad ampliare la conoscenza del turismo sociale, fenomeno ancora poco esplorato, per individuarne i tratti peculiari, glie elementi fondanti e vitali così come i fattori di criticità, allo scopo di facilitare e migliorare la pratica turistica per un numero sempre più ampio di persone.
88-89167-09-2
turismo sociale, analisi di campionaria, strutture ricettive
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/119678
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact