Il negozio giuridico come fonte di qualificazione e disciplina di fatti