This book is inspired by the arousing emotions and the questions opened by the so-called "Arab Spring" and their uncertain and sometimes dramatic epilogue. It deals with the birth and evolution of the youth dissent in Egypt, observed inside the university, the place specially involved in the growth of political awareness and the development of both a sense of cultural belonging and an awareness of one's rights and duties. We have chosen Egypt as a case study not only because the it is the heart of the Muslim world and the core of Arab culture, the first country in which all new ideologies and cultural trends of recent history (nationalism, pan-Arabism, feminism, fundamentalism) arose and developed, but also because the Egyptian university, as a secular and modern institution, was the first in the Arab world at the dawn of the twentieth century. The period in exam begins with the birth of the first private university in Cairo (1908) until the end of the period of presidency of Annuar al-Sadat (1981).

Dalle emozioni suscitate e dagli interrogativi aperti dalle cosiddette “primavere arabe” e dal loro incerto e talora drammatico epilogo prende spunto questo volume, che si propone come un’agile narrazione del nascere e dell’evolversi del dissenso giovanile nel mondo arabo, osservato nel suo formarsi all’interno dell’università, il luogo deputato a far maturare la coscienza politica e a far sviluppare sia il senso di appartenenza culturale sia la consapevolezza dei propri diritti e doveri. Si è scelto l’Egitto come case study non solo perché cuore del mondo musulmano e culla della cultura araba, primo paese in cui sono sorte e si sono sviluppate tutte le nuove ideologie e le tendenze culturali della storia recente (nazionalismo, panarabismo, femminismo, fondamentalismo), ma anche perché l’università egiziana, intesa come istituzione laica e moderna, è stata la prima a nascere nel mondo arabo agli albori del secolo XX. Il periodo trattato ha inizio con la nascita della prima università privata al Cairo fino alla fine dell'epoca della presidenza di Annuar al-Sadat.

Università e movimenti studenteschi nell'Egitto contemporaneo (1908-1981)

MANDUCHI, PATRIZIA
2015

Abstract

Dalle emozioni suscitate e dagli interrogativi aperti dalle cosiddette “primavere arabe” e dal loro incerto e talora drammatico epilogo prende spunto questo volume, che si propone come un’agile narrazione del nascere e dell’evolversi del dissenso giovanile nel mondo arabo, osservato nel suo formarsi all’interno dell’università, il luogo deputato a far maturare la coscienza politica e a far sviluppare sia il senso di appartenenza culturale sia la consapevolezza dei propri diritti e doveri. Si è scelto l’Egitto come case study non solo perché cuore del mondo musulmano e culla della cultura araba, primo paese in cui sono sorte e si sono sviluppate tutte le nuove ideologie e le tendenze culturali della storia recente (nazionalismo, panarabismo, femminismo, fondamentalismo), ma anche perché l’università egiziana, intesa come istituzione laica e moderna, è stata la prima a nascere nel mondo arabo agli albori del secolo XX. Il periodo trattato ha inizio con la nascita della prima università privata al Cairo fino alla fine dell'epoca della presidenza di Annuar al-Sadat.
978-88-430-7439-6
This book is inspired by the arousing emotions and the questions opened by the so-called "Arab Spring" and their uncertain and sometimes dramatic epilogue. It deals with the birth and evolution of the youth dissent in Egypt, observed inside the university, the place specially involved in the growth of political awareness and the development of both a sense of cultural belonging and an awareness of one's rights and duties. We have chosen Egypt as a case study not only because the it is the heart of the Muslim world and the core of Arab culture, the first country in which all new ideologies and cultural trends of recent history (nationalism, pan-Arabism, feminism, fundamentalism) arose and developed, but also because the Egyptian university, as a secular and modern institution, was the first in the Arab world at the dawn of the twentieth century. The period in exam begins with the birth of the first private university in Cairo (1908) until the end of the period of presidency of Annuar al-Sadat (1981).
Egitto, università, movimenti studenteschi, dissenso politico, nazionalismo, Nasser, Sadat
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Università carocci_def 2.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: versione editoriale
Dimensione 1.07 MB
Formato Adobe PDF
1.07 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/135770
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact