Figure della perdita: ‘Carta dei naufragi’ dai drammi shakespeariani