Oralità e scrittura nel sistema letterario