Il saggio descrive la tipologia contrattuale del contratto di inserimento introdotta nel nostro ordinamento dal D.Lgs. 276 del 2003.L'introduzione del contratto di inserimento, insieme alla modifica del contratto di apprendistato, rappresenta l'attuazione della riforma dei contratti formativi da tempo indicata come obiettivo del legislatore. Nel saggio si evidenziano taluni aspetti problematici, come il contenuto formativo del contratto e la compatibilità comunitaria degli incentivi economici concessi ai datori di lavoro per la stipulazione del contratto.

Il contratto di inserimento

LOI, PIERA
2005

Abstract

Il saggio descrive la tipologia contrattuale del contratto di inserimento introdotta nel nostro ordinamento dal D.Lgs. 276 del 2003.L'introduzione del contratto di inserimento, insieme alla modifica del contratto di apprendistato, rappresenta l'attuazione della riforma dei contratti formativi da tempo indicata come obiettivo del legislatore. Nel saggio si evidenziano taluni aspetti problematici, come il contenuto formativo del contratto e la compatibilità comunitaria degli incentivi economici concessi ai datori di lavoro per la stipulazione del contratto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/14683
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact