Maradona e l'esplosione. Dalla mano di Dio al poema di Gol