I notai, come gruppo sociale, ebbero una parte fondamentale nella società urbana cagliaritana, ruolo che si è potuto ricostruire attraverso un attento esame delle fonti disponibili: la documentazione privata e gli archivi familiari, spesso fortemente depauperati e di difficile consultazione; i protocolli conservati nell’Archivio di Stato di Cagliari; i documenti pubblici prodotti dalle magistrature municipali e dagli uffici dell’amministrazione regia. Emerge da queste fonti il ruolo svolto dai notai nelle scribaniae dei vari officia o, più spesso, su richiesta di privarti cittadini. Queste stesse fonti consentono di studiare l’attività pubblica, quella privata e la carriera dei notai; di analizzare le complesse trame politiche e strategie familiari che permisero di consolidare la situazione professionale e sociale della classe notarile all’interno della società sarda del XV secolo. I notai, insieme ai giuristi e ai mercanti, furono senza dubbio i veri protagonisti della società cagliaritana del Quattrocento.

Notai iberici a Cagliari nel XV secolo. Proposte per uno studio prosopografico

SCHENA, OLIVETTA
2005

Abstract

I notai, come gruppo sociale, ebbero una parte fondamentale nella società urbana cagliaritana, ruolo che si è potuto ricostruire attraverso un attento esame delle fonti disponibili: la documentazione privata e gli archivi familiari, spesso fortemente depauperati e di difficile consultazione; i protocolli conservati nell’Archivio di Stato di Cagliari; i documenti pubblici prodotti dalle magistrature municipali e dagli uffici dell’amministrazione regia. Emerge da queste fonti il ruolo svolto dai notai nelle scribaniae dei vari officia o, più spesso, su richiesta di privarti cittadini. Queste stesse fonti consentono di studiare l’attività pubblica, quella privata e la carriera dei notai; di analizzare le complesse trame politiche e strategie familiari che permisero di consolidare la situazione professionale e sociale della classe notarile all’interno della società sarda del XV secolo. I notai, insieme ai giuristi e ai mercanti, furono senza dubbio i veri protagonisti della società cagliaritana del Quattrocento.
84-00-08330-X
Notai; Regno di Sardegna; Quattrocento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/17956
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact