Art. 1661. Variazioni ordinate dal committente