Si propone la strategia di adottare presidi provvisori preventivi, da mettere in opera all’insorgere di uno sciame sismico e rimuovere al termine del fenomeno, specifica per fabbricati di culto di valore storico artistico. Si utilizzano nastri in FRP o metallici per solidarizzare o confinare manufatti strutturali (colonne, pareti, tamburi, volte) con particolare riguardo ad edifici di culto o monumentali.

Una strategia di prevenzione sismica a basso costo per edifici di culto e monumentali: presidi provvisori in fibre sintetiche o metalliche

SASSU, MAURO;
2011

Abstract

Si propone la strategia di adottare presidi provvisori preventivi, da mettere in opera all’insorgere di uno sciame sismico e rimuovere al termine del fenomeno, specifica per fabbricati di culto di valore storico artistico. Si utilizzano nastri in FRP o metallici per solidarizzare o confinare manufatti strutturali (colonne, pareti, tamburi, volte) con particolare riguardo ad edifici di culto o monumentali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/189800
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact