L'analisi storica di un'Istituzione può essere condotta indagando profili tra loro profondamente differenti: politico, culturale, economico, sociale e giuridico. Lo studio, ad esempio, può riguardare le dinamiche evolutive dei principali fatti accaduti, i più rilevanti cambiamenti intervenuti nella normativa di riferimento, gli aneddoti più caratteristici, gli usi ed i costumi dei diversi soggetti che vi hanno operato, le prassi, e così via. Ben si comprende, quindi, la numerosità delle sfaccettature che possono essere poste in evidenza da un'indagine storica. E ciò nella prospettiva di cogliere e di diffondere informazioni relative a momenti lontani, non completamente divulgati, dei quali tuttavia si ha ancora traccia nei documenti e, più in generale, negli scritti del tempo. Il presente lavoro si innesta in questo contesto. Nello specifico, l'attenzione viene dedicata all'indagine storico–contabile. Ciò implica che il passato sia analizzato e ricostruito attraverso lo studio delle dinamiche evolutive dei sistemi informativi contabili dell'Istituzione oggetto d'esame. Rispetto ai possibili profili inizialmente delineati, l'interesse di questa ricerca ricade sull'analisi dell'aspetto economico-aziendale della realtà indagata. Con maggiore precisione, vengono presi in esame i valori contabili, i metodi di rilevazione, i registri e i documenti di rendicontazione. Queste informazioni e questi strumenti, difatti, essendo espressione della complessa realtà dell'organismo aziendale ne permettono una indiretta comprensione delle dinamiche gestionali e delle decisioni di indirizzo proprie dei momenti passati indagati. Naturalmente la ricerca storica non deve essere intesa quale studio fine a se stesso: l'esame del passato deve essere visto quale passaggio obbligato per la comprensione del presente e per la formulazione di fondate ipotesi sul futuro più prossimo. Oggetto di indagine del presente contributo sono i sistemi informativi contabili dell'Università di Ferrara. Il presente contributo si propone di ricostruire, in chiave sistemica, i tratti salienti del processo evolutivo che ha interessato il sistema informativo-contabile dell'Istituzione in parola nel corso del XIX secolo. L'Ottocento ha rappresentato per l'Ateneo ferrarese un periodo di peculiare significatività: gli eventi storici di quegli anni, invero, hanno avuto interessanti riflessi sia nella struttura organizzativa dello Studio – in particolare nelle figure deputate allo svolgimento delle funzioni amministrative – che negli strumenti di rilevazione contabile comunemente adottati nella prassi. La metodologia della ricerca consiste nell'analisi di un case-study. L'obiettivo è stato perseguito mediante un processo di indagine di tipo deduttivo–induttivo. La fase deduttiva ha richiesto la raccolta e l'esame della documentazione sull'Università di Ferrara nel XIX secolo. Nella fase induttiva, si è proceduto alla sistematizzazione delle considerazioni che si sono potute trarre nel corso dell'indagine empirica. Ciò, in definitiva, ha reso possibile la ricostruzione del quadro generale del sistema informativo contabile dell'Ateneo nel XIX secolo.

L'evoluzione dei sistemi informativo-contabili. L'università di Ferrara tra il periodo Pontificio e l'Unità d'Italia.

CESTARI, GRETA
2008

Abstract

L'analisi storica di un'Istituzione può essere condotta indagando profili tra loro profondamente differenti: politico, culturale, economico, sociale e giuridico. Lo studio, ad esempio, può riguardare le dinamiche evolutive dei principali fatti accaduti, i più rilevanti cambiamenti intervenuti nella normativa di riferimento, gli aneddoti più caratteristici, gli usi ed i costumi dei diversi soggetti che vi hanno operato, le prassi, e così via. Ben si comprende, quindi, la numerosità delle sfaccettature che possono essere poste in evidenza da un'indagine storica. E ciò nella prospettiva di cogliere e di diffondere informazioni relative a momenti lontani, non completamente divulgati, dei quali tuttavia si ha ancora traccia nei documenti e, più in generale, negli scritti del tempo. Il presente lavoro si innesta in questo contesto. Nello specifico, l'attenzione viene dedicata all'indagine storico–contabile. Ciò implica che il passato sia analizzato e ricostruito attraverso lo studio delle dinamiche evolutive dei sistemi informativi contabili dell'Istituzione oggetto d'esame. Rispetto ai possibili profili inizialmente delineati, l'interesse di questa ricerca ricade sull'analisi dell'aspetto economico-aziendale della realtà indagata. Con maggiore precisione, vengono presi in esame i valori contabili, i metodi di rilevazione, i registri e i documenti di rendicontazione. Queste informazioni e questi strumenti, difatti, essendo espressione della complessa realtà dell'organismo aziendale ne permettono una indiretta comprensione delle dinamiche gestionali e delle decisioni di indirizzo proprie dei momenti passati indagati. Naturalmente la ricerca storica non deve essere intesa quale studio fine a se stesso: l'esame del passato deve essere visto quale passaggio obbligato per la comprensione del presente e per la formulazione di fondate ipotesi sul futuro più prossimo. Oggetto di indagine del presente contributo sono i sistemi informativi contabili dell'Università di Ferrara. Il presente contributo si propone di ricostruire, in chiave sistemica, i tratti salienti del processo evolutivo che ha interessato il sistema informativo-contabile dell'Istituzione in parola nel corso del XIX secolo. L'Ottocento ha rappresentato per l'Ateneo ferrarese un periodo di peculiare significatività: gli eventi storici di quegli anni, invero, hanno avuto interessanti riflessi sia nella struttura organizzativa dello Studio – in particolare nelle figure deputate allo svolgimento delle funzioni amministrative – che negli strumenti di rilevazione contabile comunemente adottati nella prassi. La metodologia della ricerca consiste nell'analisi di un case-study. L'obiettivo è stato perseguito mediante un processo di indagine di tipo deduttivo–induttivo. La fase deduttiva ha richiesto la raccolta e l'esame della documentazione sull'Università di Ferrara nel XIX secolo. Nella fase induttiva, si è proceduto alla sistematizzazione delle considerazioni che si sono potute trarre nel corso dell'indagine empirica. Ciò, in definitiva, ha reso possibile la ricostruzione del quadro generale del sistema informativo contabile dell'Ateneo nel XIX secolo.
Università di Ferrara, figure organizzative con compiti amministrativi, sistema informativo-contabile, storia della ragioneria
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/190141
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact