Settecentottantacinque giorni all'inferno. Diario di un sottotenente dell'Aeronautica deportato nei campi di concentramento nazisti di Grajevo, Beniaminowo, Sandbostel, Deblin, Bremervorde, Wietzendorf (26 settembre 1943-24 agosto 1945)