Il volume affronta il tema delle principali forme di disagio psicosociale in ambito organizzativo. Stress, burnout, bullying, mobbing, sono alcuni dei nomi che il mondo scientifico negli ultimi due decenni ha dato alle diverse forme di disagio psicosociale che interessano i contesti organizzativi (nel senso ampio del termine). Affrontare questo tema, in uno scenario locale e globale caratterizzato da un continuo e spesso tumultuoso cambiamento richiede, da un punto di vista teorico ed applicativo, la sinergia di diversi saperi, metodi e competenze: psicologica, medica, giuridica, sociologica, pedagogica, solo per citarne alcune. Ciò pone alcuni problemi di natura epistemologica e operativa, ed implica un’integrazione e contaminazione tra discipline, metodi e competenze. Questo volume propone al lettore alcuni spunti di riflessione teorica e modalità operative di ricerca ed intervento per la promozione del benessere nei contesti organizzativi, nella consapevolezza che l’azione sul disagio iniziale o conclamato sia sempre necessaria, ma che la migliore modalità di intervento sia quella preventiva, attraverso l’individuazione e la promozione delle modalità e processi organizzativi che siano realmente protettivi nei confronti delle diverse forme di disagio psico-sociale.

IL MOBBING. Dal disagio al benessere lavorativo, Carocci

NONNIS, MARCELLO
2006

Abstract

Il volume affronta il tema delle principali forme di disagio psicosociale in ambito organizzativo. Stress, burnout, bullying, mobbing, sono alcuni dei nomi che il mondo scientifico negli ultimi due decenni ha dato alle diverse forme di disagio psicosociale che interessano i contesti organizzativi (nel senso ampio del termine). Affrontare questo tema, in uno scenario locale e globale caratterizzato da un continuo e spesso tumultuoso cambiamento richiede, da un punto di vista teorico ed applicativo, la sinergia di diversi saperi, metodi e competenze: psicologica, medica, giuridica, sociologica, pedagogica, solo per citarne alcune. Ciò pone alcuni problemi di natura epistemologica e operativa, ed implica un’integrazione e contaminazione tra discipline, metodi e competenze. Questo volume propone al lettore alcuni spunti di riflessione teorica e modalità operative di ricerca ed intervento per la promozione del benessere nei contesti organizzativi, nella consapevolezza che l’azione sul disagio iniziale o conclamato sia sempre necessaria, ma che la migliore modalità di intervento sia quella preventiva, attraverso l’individuazione e la promozione delle modalità e processi organizzativi che siano realmente protettivi nei confronti delle diverse forme di disagio psico-sociale.
9788843037490
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/22115
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact