L'articolo descrive un punto di vista e una riflessione sulla ricerca progettuale e sulla pratica professionale dei giovani architetti sardi selezionati per la mostra SYA Sardina Young Architects. Osservando i lavori, si può ragionevolmente pensare che i giovani architetti sardi interpretino con gli strumenti e le conoscenze di oggi, i problemi e i temi del progetto di sempre: muovendo da un tema, da un luogo, da un dato materiale e spaziale, come pervenire alla definizione di un frammento di realtà, corretto, preciso, sapiente, che contribuisca al piacere di abitare una stanza, una casa, una strada, una piazza, una città? L'articolo espone alcune interpretazioni sulle differenze e individua in filigrana percorsi trasversali di integrazione e di comunanza, oltre che prospettive di innovazione e di cambiamento.

Architetture per l’uomo

CHERCHI, PIER FRANCESCO
2016

Abstract

L'articolo descrive un punto di vista e una riflessione sulla ricerca progettuale e sulla pratica professionale dei giovani architetti sardi selezionati per la mostra SYA Sardina Young Architects. Osservando i lavori, si può ragionevolmente pensare che i giovani architetti sardi interpretino con gli strumenti e le conoscenze di oggi, i problemi e i temi del progetto di sempre: muovendo da un tema, da un luogo, da un dato materiale e spaziale, come pervenire alla definizione di un frammento di realtà, corretto, preciso, sapiente, che contribuisca al piacere di abitare una stanza, una casa, una strada, una piazza, una città? L'articolo espone alcune interpretazioni sulle differenze e individua in filigrana percorsi trasversali di integrazione e di comunanza, oltre che prospettive di innovazione e di cambiamento.
978 88 99586 03 4
Giovani architetti; Architetti sardi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PFC_SYA_PUBLICA SYA.pdf

accesso aperto

Descrizione: FILE pdf articolo
Tipologia: versione editoriale
Dimensione 40.6 kB
Formato Adobe PDF
40.6 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/225091
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact