This work is the result of the tests performed about designing, realization and disseminating on the Web a 1:10000 scale topographic database following the “Intesa Stato-Regioni” specifications. The first phase of the work concerned the study of the documents produced by the Working Group 01 of the Intesa for general-purpose topographic databases, on which ground we based the realization of a topographic DB of an area in southern Sardinia. The database follows the Intesa specifications regarding layers, themes and classes, including all required spatial components for building and rendering in 3D the topographic database. This entire process was performed in the GCarto-GDS software by Geosoft. From these first phases we were able to analyze the problems linked both to the interpretation of the Intesa specifications, and to the restitution of the requires spatial components, evaluating the increase of workload and produced data. The further phase concerned publishing the topographic database on the Internet. Here, too, we followed the Intesa specifications indicating GML as the spatial data interchange format. The topographic database was published using MapServer, and the resulting data were exported to GML with various open-source tools.

Il lavoro che si presenta è il risultato dei test effettuati per la progettazione, restituzione e distribuzione via WEB di database topografico 10k secondo le specifiche dettate dall’Intesa Stato Regioni. La prima fase del lavoro ha interessato lo studio dei documenti emanati dal WG 01 dell’Intesa per la realizzazione di database topografici di interesse generale sulla base della quale è stata impostata la restituzione di un modello fotogrammetrico di una zona Sud della Sardegna. La restituzione ha rispettato la suddivisione in strati, temi e classi presenti nei documenti dell’Intesa, inserendo tutte le componenti spaziali, richieste per ogni classe, e finalizzate alla costruzione e alla visualizzazione del DB topografico in 3D. Tutto il lavoro è stato realizzato all’interno del software GCarto-GDS della Geosoft. Da queste prime fasi di lavoro è stato possibile effettuare un’analisi delle problematiche legate sia all’interpretazione delle specifiche dell’Intesa sia alla restituzione delle componenti spaziali previste, valutando l’incremento di lavoro sia in termini di tempo/operatore che di quantità di dati prodotti. La seconda fase del lavoro ha interessato la pubblicazione del database topografico su Internet. Anche in questo caso sono state seguite le specifiche dell’Intesa che individuano il GML come il formato di interscambio dei dati spaziali nel WEB. La pubblicazione del DB topografico è stata realizzata con MapServer e l’esportazione in GML è stata effettuata con diversi software open source.

Un DB topografico basato sulle specifiche INTESA GIS: dalla progettazione alla distribuzione via WEB

PALA, ANTONIO;SANNA, GIOVANNA MARIA;VACCA, GIUSEPPINA
2007

Abstract

Il lavoro che si presenta è il risultato dei test effettuati per la progettazione, restituzione e distribuzione via WEB di database topografico 10k secondo le specifiche dettate dall’Intesa Stato Regioni. La prima fase del lavoro ha interessato lo studio dei documenti emanati dal WG 01 dell’Intesa per la realizzazione di database topografici di interesse generale sulla base della quale è stata impostata la restituzione di un modello fotogrammetrico di una zona Sud della Sardegna. La restituzione ha rispettato la suddivisione in strati, temi e classi presenti nei documenti dell’Intesa, inserendo tutte le componenti spaziali, richieste per ogni classe, e finalizzate alla costruzione e alla visualizzazione del DB topografico in 3D. Tutto il lavoro è stato realizzato all’interno del software GCarto-GDS della Geosoft. Da queste prime fasi di lavoro è stato possibile effettuare un’analisi delle problematiche legate sia all’interpretazione delle specifiche dell’Intesa sia alla restituzione delle componenti spaziali previste, valutando l’incremento di lavoro sia in termini di tempo/operatore che di quantità di dati prodotti. La seconda fase del lavoro ha interessato la pubblicazione del database topografico su Internet. Anche in questo caso sono state seguite le specifiche dell’Intesa che individuano il GML come il formato di interscambio dei dati spaziali nel WEB. La pubblicazione del DB topografico è stata realizzata con MapServer e l’esportazione in GML è stata effettuata con diversi software open source.
88-901939-4-8
This work is the result of the tests performed about designing, realization and disseminating on the Web a 1:10000 scale topographic database following the “Intesa Stato-Regioni” specifications. The first phase of the work concerned the study of the documents produced by the Working Group 01 of the Intesa for general-purpose topographic databases, on which ground we based the realization of a topographic DB of an area in southern Sardinia. The database follows the Intesa specifications regarding layers, themes and classes, including all required spatial components for building and rendering in 3D the topographic database. This entire process was performed in the GCarto-GDS software by Geosoft. From these first phases we were able to analyze the problems linked both to the interpretation of the Intesa specifications, and to the restitution of the requires spatial components, evaluating the increase of workload and produced data. The further phase concerned publishing the topographic database on the Internet. Here, too, we followed the Intesa specifications indicating GML as the spatial data interchange format. The topographic database was published using MapServer, and the resulting data were exported to GML with various open-source tools.
DB topografico; Intesa GIS; GML
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/22662
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact