Il retablo di Ardara come riflesso della società della fine del XV secolo