Il contributo intende mettere in rilievo l’importanza, per la stessa filosofia contemporanea, del modo in cui Nietzsche affronta il tema degli scambi e delle ‘contaminazioni’ tra civiltà diverse. Spengler, a partire dal concetto di pseudomorfosi e dalla sua critica ai valori del mondo classico, riprende e svolge motivi già presenti in Nietzsche. Heidegger, nell’affrontare questioni di ‘filosofia della cultura’, si confronta più volte, anche se in termini critici, con l’eredità nietzscheana.

Nietzsche, Spengler und Heidegger: Kulturphilosophie und historiographische Forschung

ORSUCCI, ANDREA
2008

Abstract

Il contributo intende mettere in rilievo l’importanza, per la stessa filosofia contemporanea, del modo in cui Nietzsche affronta il tema degli scambi e delle ‘contaminazioni’ tra civiltà diverse. Spengler, a partire dal concetto di pseudomorfosi e dalla sua critica ai valori del mondo classico, riprende e svolge motivi già presenti in Nietzsche. Heidegger, nell’affrontare questioni di ‘filosofia della cultura’, si confronta più volte, anche se in termini critici, con l’eredità nietzscheana.
978-3-11-020130-7
Filosofia; Storia delle idee; Filosofia della storia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/25675
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact