Considerato il rilievo che nella circolazione giuridica dei fondi rustici assume la c.d. prelazione agraria, il lavoro si propone di analizzare, con riferimento alla prelazione del proprietario confinante coltivatore diretto, il contenuto dell'art. 7 D.lgs 228/2001, volto a risolvere, attraverso criteri normativi predeterminati, la vexata quaestio del conflitto fra più confinanti aventi diritto.

La prelazione del proprietario confinante: vecchi problemi e nuove soluzioni normative

ORRU', SILVIA
2009

Abstract

Considerato il rilievo che nella circolazione giuridica dei fondi rustici assume la c.d. prelazione agraria, il lavoro si propone di analizzare, con riferimento alla prelazione del proprietario confinante coltivatore diretto, il contenuto dell'art. 7 D.lgs 228/2001, volto a risolvere, attraverso criteri normativi predeterminati, la vexata quaestio del conflitto fra più confinanti aventi diritto.
88-243-1886-X
fondo rustico; circolazione giuridica; prelazione agraria; prelazione del proprietario confinante; Conflitto fra più proprietari confinanti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/26371
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact