Le donne come referenti della politica nel Welfare State