La morte repentina tra dubbi diagnostici e speranze di rianimazione (secc. XVII-XVIII)