Progetto e (ri)costruzione: la modernizzazione imperfetta