Il recesso nel D.L.VO 50/92: Differenze disciplinari in caso di fornitura di beni e prestazione di servizi