«Fu giusto l’onore che ti resi, almeno agli occhi di chi ha mente retta». Morte e miasma nella Grecia antica tra mito e vita reale