L'ANTEFATTO DEL 1934 E LA CONTRAVERSA DELEGAZIONE DEGLI SCRITTORI SOVIETICI