Gli studi effettuati nell’ambito della gestione delle risorse umane hanno evidenziato che l’implementazione di pratiche che influenzano le motivazioni dei lavoratori e il commitment organizzativo possono creare un vantaggio determinante per l’organizzazione. Nello specifico, guidati dalla SDT, la presente ricerca intende indagare il complesso sistema dei determinanti dei comportamenti positivi di cittadinanza organizzativa e delle intenzioni di turnover, mettendo in rilievo il ruolo del commitment organizzativo e della motivazione al lavoro come importanti antecedenti diretti e indiretti. Inoltre, sarà verificata empiricamente una parte del modello teorico di Meyer, Becker e Vandenberghe (2004), relativo all’integrazione tra commitment e motivazione, individuando così il grado di influenza delle differenti componenti del commitment sulle forme di regolazione motivazionali. La ricerca ha coinvolto 593 infermieri professionali di due organizzazioni ospedaliere del nordest d’Italia. I risultati dimostrano che il supporto organizzativo, le relazioni con i superiori, le caratteristiche del lavoro e l’orientamento all’apprendimento, sono importanti antecedenti del commitment e della motivazione lavorativa che, a loro volta, influenzano in modo significativo la soddisfazione, i comportamenti di cittadinanza e le intenzioni di abbandono. Inoltre, dalla verifica empirica del modello integrativo di Meyer et al., i risultati della ricerca confermano che il commitment organizzativo (affective, normative e continuance) rappresenta un antecedente diretto della motivazione al lavoro. Nel capitolo finale verranno discusse le conclusioni in termini di implicazioni pratiche per l’organizzazione ed i lavoratori, e la necessità di future ricerche.

Le determinanti dell'intenzione di turnover e dei comportamenti di cittadinanza organizzativa: verifica di un modello motivazionale

GALLETTA, MAURA
2009

Abstract

Gli studi effettuati nell’ambito della gestione delle risorse umane hanno evidenziato che l’implementazione di pratiche che influenzano le motivazioni dei lavoratori e il commitment organizzativo possono creare un vantaggio determinante per l’organizzazione. Nello specifico, guidati dalla SDT, la presente ricerca intende indagare il complesso sistema dei determinanti dei comportamenti positivi di cittadinanza organizzativa e delle intenzioni di turnover, mettendo in rilievo il ruolo del commitment organizzativo e della motivazione al lavoro come importanti antecedenti diretti e indiretti. Inoltre, sarà verificata empiricamente una parte del modello teorico di Meyer, Becker e Vandenberghe (2004), relativo all’integrazione tra commitment e motivazione, individuando così il grado di influenza delle differenti componenti del commitment sulle forme di regolazione motivazionali. La ricerca ha coinvolto 593 infermieri professionali di due organizzazioni ospedaliere del nordest d’Italia. I risultati dimostrano che il supporto organizzativo, le relazioni con i superiori, le caratteristiche del lavoro e l’orientamento all’apprendimento, sono importanti antecedenti del commitment e della motivazione lavorativa che, a loro volta, influenzano in modo significativo la soddisfazione, i comportamenti di cittadinanza e le intenzioni di abbandono. Inoltre, dalla verifica empirica del modello integrativo di Meyer et al., i risultati della ricerca confermano che il commitment organizzativo (affective, normative e continuance) rappresenta un antecedente diretto della motivazione al lavoro. Nel capitolo finale verranno discusse le conclusioni in termini di implicazioni pratiche per l’organizzazione ed i lavoratori, e la necessità di future ricerche.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/86552
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact