Per una anatomia dell'anima: Emanuel Swedenborg versus Christian Wolff