La multifattorialità etiopatogenetica: aspetti psicosocialI