Un confronto tra un modello connessionistico e risultati sperimentali relativi al riconoscimento di pattern geometrici