Alcune considerazioni sulle prospezioni a terra di sismica a riflessione ad alta risoluzione