Sulla ricostruzione di superfici di interesse meccanico tramite interferometria in luce bianca