“Geometria Physica”. L’analisi geometrica degli elementi fisico-chimici nel “Timeo” come immagine dell’ambiguità della matematica e del suo potere di mediazione