La ri-costruzione della tradizione