Viene affrontato il problema del decadimento delle legge costitutiva per un oscillatore unidimensionale in presenza di danneggiamento strutturale. Dopo aver definito una grandezza adimensionale per la misura del danno, si individuano su questa alcuni postulati, dovuti a considerazioni di natura fisica. Si ricava quindi una legge di evoluzione del degrado in funzione di risultanze sperimentali codificate e della particolare storia del moto della struttura

Un modello per il degrado di strutture monodimensionali

SASSU, MAURO
1988

Abstract

Viene affrontato il problema del decadimento delle legge costitutiva per un oscillatore unidimensionale in presenza di danneggiamento strutturale. Dopo aver definito una grandezza adimensionale per la misura del danno, si individuano su questa alcuni postulati, dovuti a considerazioni di natura fisica. Si ricava quindi una legge di evoluzione del degrado in funzione di risultanze sperimentali codificate e della particolare storia del moto della struttura
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/189825
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact