Il mercato centrale di Livorno: un esempio centenario di eclettismo strutturale