From the point of view of the rock art, the 3D reconstruction methodologies oer the possibility of a meticulous study of the findings and engravings, with the complete relief and electronic storage of all the data. Here is proposed a photogrammetric technique, very easy for dataset acquisition, really fast during the elaboration process and really cheaper than the laser scanner. Contrary to the other photogrammetric techniques, the Photometric Stereo needs some shots taken with a reflex camera in a fixed position on a tripod, from some different lighting angle. The data elaboration gives back a high resolution 3D model, with all the engravings from few micron thickness. The processing also reconstructs the albedo, that is the pure surface color without any shadow. The 3D surface, after the albedo coloring, appears like a really genuine virtual reconstruction.

Dal punto di vista dell’arte rupestre, le metodologie di ricostruzione tridimensionale offrono la possibilità di studiare dettagliatamente, eseguire i rilievi ed archiviare digitalmente incisioni e reperti nella loro completezza. Viene proposta una tecnica fotogrammetrica (Photometric Stereo) di estrema semplicità durante la fase di acquisizione, rapidità di elaborazione e dai costi nettamente contenuti rispetto all’utilizzo dei laser scanner. A differenza di altre tecniche fotogrammetriche, la Photometric Stereo utilizza una fotocamera standard fissa per acquisire più immagini sotto angoli di illuminazione differenti. L’elaborazione delle immagini permette la ricostruzione di un modello 3D ad alta risoluzione, con tutte le incisioni da pochi micron di spessore in su. Viene restituita inoltre una mappatura dell’albedo, ovvero il colore puro della superficie senza il contributo delle ombreggiature. La superficie 3D, ricolorata con l’albedo, fornisce ricostruzioni virtuali di grande naturalezza.

Rilievo 3D non a contatto: tecniche speciali per l'arte rupestre

MANNU, CARLA;RODRIGUEZ, GIUSEPPE;VANZI, MASSIMO
2016-01-01

Abstract

Dal punto di vista dell’arte rupestre, le metodologie di ricostruzione tridimensionale offrono la possibilità di studiare dettagliatamente, eseguire i rilievi ed archiviare digitalmente incisioni e reperti nella loro completezza. Viene proposta una tecnica fotogrammetrica (Photometric Stereo) di estrema semplicità durante la fase di acquisizione, rapidità di elaborazione e dai costi nettamente contenuti rispetto all’utilizzo dei laser scanner. A differenza di altre tecniche fotogrammetriche, la Photometric Stereo utilizza una fotocamera standard fissa per acquisire più immagini sotto angoli di illuminazione differenti. L’elaborazione delle immagini permette la ricostruzione di un modello 3D ad alta risoluzione, con tutte le incisioni da pochi micron di spessore in su. Viene restituita inoltre una mappatura dell’albedo, ovvero il colore puro della superficie senza il contributo delle ombreggiature. La superficie 3D, ricolorata con l’albedo, fornisce ricostruzioni virtuali di grande naturalezza.
978-88-7356-231-3
From the point of view of the rock art, the 3D reconstruction methodologies oer the possibility of a meticulous study of the findings and engravings, with the complete relief and electronic storage of all the data. Here is proposed a photogrammetric technique, very easy for dataset acquisition, really fast during the elaboration process and really cheaper than the laser scanner. Contrary to the other photogrammetric techniques, the Photometric Stereo needs some shots taken with a reflex camera in a fixed position on a tripod, from some different lighting angle. The data elaboration gives back a high resolution 3D model, with all the engravings from few micron thickness. The processing also reconstructs the albedo, that is the pure surface color without any shadow. The 3D surface, after the albedo coloring, appears like a really genuine virtual reconstruction.
Photometric stereo; Contactless surveying; Computer vision; Photometry; Shape from shading; 3D modeling
Photometric Stereo; Rilievi contactless; Computer vision; Fotometria; Shape from shading; Modellazione 3D
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
archap16.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: versione editoriale
Dimensione 1.6 MB
Formato Adobe PDF
1.6 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/212563
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact