L’unicità del paesaggio nelle mappe cognitive dei residenti