"Non vi ha popolo senza storia". Enrico Costa 'educatore' di una minoranza