In che misura, in che modo, con quali risultati e con quale incidenza, degli interventi di cooperazione internazionale possono lavorare per associare gli attori locali alle dinamiche di crescita innescate dal turismo? E come, tali progetti, si inseriscono nei luoghi dell’azione e in contesti nei quali il turismo, di stampo occidentale, ridisegna il territorio e ha una decisa influenza sull’economia, la società e la cultura? Sono queste, in sintesi, le domande alle quali la tesi cerca di rispondere. I due casi di studio presi in esame – e funzionali all’esplorazione dei temi in questione – sono il progetto Pro Poor Tourism, proposto e realizzato dall’ONG italiana ACRA a Zanzibar e Turismo e Qualità Ambientale, un progetto di cooperazione decentrata promosso da un consorzio sardo-tunisino a Djerba. ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- It is quite known that impacts of tourism growth – above all in developing countries – are not always positive. Often, tourism development marginalizes local population, degrades the environment, causes social disruption and damages local culture. What can projects promoted by international cooperation do in order to minimize negative effects of tourism expansion? These are the main topics of the thesis that researches on results and impacts of development projects in the field of tourism. Two case studies have been chosen to explore the issue. The first is a project promoted by an Italian NGO, ACRA, and co-funded by the European Commission: the Pro Poor Tourism Project in Zanzibar. The second project studied – “Turismo e Qualità Ambientale” – is co-funded by the Sardinian Regional Administration and implemented by a partnership including Sardinian and Tunisian institutions and organizations.

Cooperazione internazionale e turismo a Zanzibar e in Tunisia. Società locale e domanda esogena nel rinnovamento dell’offerta

CARBONI, MICHELE
2011-03-21

Abstract

In che misura, in che modo, con quali risultati e con quale incidenza, degli interventi di cooperazione internazionale possono lavorare per associare gli attori locali alle dinamiche di crescita innescate dal turismo? E come, tali progetti, si inseriscono nei luoghi dell’azione e in contesti nei quali il turismo, di stampo occidentale, ridisegna il territorio e ha una decisa influenza sull’economia, la società e la cultura? Sono queste, in sintesi, le domande alle quali la tesi cerca di rispondere. I due casi di studio presi in esame – e funzionali all’esplorazione dei temi in questione – sono il progetto Pro Poor Tourism, proposto e realizzato dall’ONG italiana ACRA a Zanzibar e Turismo e Qualità Ambientale, un progetto di cooperazione decentrata promosso da un consorzio sardo-tunisino a Djerba. ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- It is quite known that impacts of tourism growth – above all in developing countries – are not always positive. Often, tourism development marginalizes local population, degrades the environment, causes social disruption and damages local culture. What can projects promoted by international cooperation do in order to minimize negative effects of tourism expansion? These are the main topics of the thesis that researches on results and impacts of development projects in the field of tourism. Two case studies have been chosen to explore the issue. The first is a project promoted by an Italian NGO, ACRA, and co-funded by the European Commission: the Pro Poor Tourism Project in Zanzibar. The second project studied – “Turismo e Qualità Ambientale” – is co-funded by the Sardinian Regional Administration and implemented by a partnership including Sardinian and Tunisian institutions and organizations.
Cooperazione internazionale
Tunisia
Turismo
Zanzibar
cooperazione decentrata
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tesi_Dottorato_Carboni.pdf

accesso aperto

Tipologia: Tesi di dottorato
Dimensione 1.85 MB
Formato Adobe PDF
1.85 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/266304
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact