Il doppio registro di un poeta autoctono d'America, José Luis Ayala