La letteratura nella scuola del terzo millennio: tra scelte "etiche" e nuovi possibili modelli cognitivi