OBIETTIVI: I Consultori del Distretto Sociosanitario Quartu-Parteolla sono impegnati con i Comuni dell'ambito territoriale nell'attuazione del Progetto di Riorganizzazione della Rete dei Consultori Familiari; riqualificazione delle funzioni sanitarie e sociali della ASL e dei Comuni (Del. R.A.S. 40/9 del 01/09/2009). In tale ambito la linea di indirizzo d’intervento è lo sviluppo di modalità operative basate prevalentemente sull’offerta attiva. Al centro della tematica l’organizzazione dei processi di sviluppo dell’integrazione, la raccolta e la capitalizzazione delle esperienze lavorative finalizzate alla definizione dell’offerta, le sue caratteristiche salienti, le finalità e il target. Particolare attenzione è posta sui vincoli, sulle informazioni, la raccolta dei dati legati a tali attività. METODI: E' stato avviato un percorso formativo di affiancamento per raggiungere i seguenti obiettivi: 1. individuare l’offerta di prodotti/servizi: partendo dai soggetti, istituzionali e non, che oggi erogano prodotti/servizi e partecipano al progetto, costruire una mappatura dell’offerta in essere che definisce le finalità del prodotto, il target di utenza a cui si riferisce e le modalità di accesso. 2. Qualificare l’offerta di prodotti/servizi: ricercare gli elementi organizzativi o clinici che sintetizzano le caratteristiche qualificanti del processo di erogazione del prodotto/servizio ed eventualmente degli standard di qualità oggi garantiti. 3. Mappatura dei processi: approfondire gli elementi che caratterizzano la gestione di un processo: - gli indicatori che sono utilizzati per tracciare, monitorare e valutare i processi e migliorarli; - come si rappresenta e documenta un processo per trasformarlo in un riferimento comune per tutti i soggetti coinvolti. RISULTATI: Da queste tre azioni si struttura, con l’ausilio di un framework software WEB-Based costruito in itinere, un sistema di raccolta dati sull’attività svolta finalizzato al monitoraggio e alla misura dei processi individuati nei percorsi assistenziali. CONCLUSIONI: Il software, progettato con tecnologie Open Source, aderente al processo metodologico e alle specifiche individuate nel progetto di Riorganizzazione dell’offerta sanitaria dei Consultori (criteri, item, indicatori), permette, attraverso un comune browser WEB, l’inserimento e la raccolta dei dati in maniera intuitiva e rapida da parte delle figure professionali, e la visualizzazione, il monitoraggio e la reportistica delle informazioni significative per gli operatori e i Centri Direzionali, mappate come dati aggregati, e relative ai processi e item dei prodotti/servizi erogati.

Individuazione dei criteri e degli item per la misurazione dell’attivitá dei Consultori: un approccio metodologico

PICCONI, MASSIMILIANO;MINERBA, LUIGI
2012

Abstract

OBIETTIVI: I Consultori del Distretto Sociosanitario Quartu-Parteolla sono impegnati con i Comuni dell'ambito territoriale nell'attuazione del Progetto di Riorganizzazione della Rete dei Consultori Familiari; riqualificazione delle funzioni sanitarie e sociali della ASL e dei Comuni (Del. R.A.S. 40/9 del 01/09/2009). In tale ambito la linea di indirizzo d’intervento è lo sviluppo di modalità operative basate prevalentemente sull’offerta attiva. Al centro della tematica l’organizzazione dei processi di sviluppo dell’integrazione, la raccolta e la capitalizzazione delle esperienze lavorative finalizzate alla definizione dell’offerta, le sue caratteristiche salienti, le finalità e il target. Particolare attenzione è posta sui vincoli, sulle informazioni, la raccolta dei dati legati a tali attività. METODI: E' stato avviato un percorso formativo di affiancamento per raggiungere i seguenti obiettivi: 1. individuare l’offerta di prodotti/servizi: partendo dai soggetti, istituzionali e non, che oggi erogano prodotti/servizi e partecipano al progetto, costruire una mappatura dell’offerta in essere che definisce le finalità del prodotto, il target di utenza a cui si riferisce e le modalità di accesso. 2. Qualificare l’offerta di prodotti/servizi: ricercare gli elementi organizzativi o clinici che sintetizzano le caratteristiche qualificanti del processo di erogazione del prodotto/servizio ed eventualmente degli standard di qualità oggi garantiti. 3. Mappatura dei processi: approfondire gli elementi che caratterizzano la gestione di un processo: - gli indicatori che sono utilizzati per tracciare, monitorare e valutare i processi e migliorarli; - come si rappresenta e documenta un processo per trasformarlo in un riferimento comune per tutti i soggetti coinvolti. RISULTATI: Da queste tre azioni si struttura, con l’ausilio di un framework software WEB-Based costruito in itinere, un sistema di raccolta dati sull’attività svolta finalizzato al monitoraggio e alla misura dei processi individuati nei percorsi assistenziali. CONCLUSIONI: Il software, progettato con tecnologie Open Source, aderente al processo metodologico e alle specifiche individuate nel progetto di Riorganizzazione dell’offerta sanitaria dei Consultori (criteri, item, indicatori), permette, attraverso un comune browser WEB, l’inserimento e la raccolta dei dati in maniera intuitiva e rapida da parte delle figure professionali, e la visualizzazione, il monitoraggio e la reportistica delle informazioni significative per gli operatori e i Centri Direzionali, mappate come dati aggregati, e relative ai processi e item dei prodotti/servizi erogati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/77788
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact