In che modo l’autonomismo e il federalismo hanno contribuito o possono potenzialmente contribuire allo sviluppo della Sicilia? L’articolo si propone di rispondere a questa domanda analizzando l’incerto rapporto tra sviluppo territoriale e autonomia, a partire dal ruolo dello statuto siciliano che da opportunità si trasforma in vincolo fino all’ambiguità dell’attuale svolta federalista.

Autonomia siciliana, federalismo, sviluppo locale

Farinella, Domenica
2010-01-01

Abstract

In che modo l’autonomismo e il federalismo hanno contribuito o possono potenzialmente contribuire allo sviluppo della Sicilia? L’articolo si propone di rispondere a questa domanda analizzando l’incerto rapporto tra sviluppo territoriale e autonomia, a partire dal ruolo dello statuto siciliano che da opportunità si trasforma in vincolo fino all’ambiguità dell’attuale svolta federalista.
Statuto speciale; sviluppo locale; autonomia; clientelismo; corruzione
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Segno_CENT_DAV_FAR.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: versione editoriale
Dimensione 1.65 MB
Formato Adobe PDF
1.65 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/117831
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact