L’articolo, a partire dalla disamina delle principali posizioni teoriche, affronta il difficile rapporto tra economia e fiducia, confrontando approcci economici e sociologici. In particolare si analizza che cos’è la fiducia, in che modo si crea e si distrugge, come si propaga nelle reti sociali, qual è il suo ruolo all’interno delle transazioni economiche e perché permette di contenere opportunismo e free-rider, attraverso quali meccanismi da aspettativa circa il comportamento degli altri (fiducia interpersonale) può consolidarsi in fiducia sistemica (aspettativa circa la certezza e la stabilità delle norme e delle istituzioni che regolano il vivere sociale) e che tipo di legame esiste tra regolazione istituzionale, fiducia come bene pubblico, capitale sociale e sviluppo economico.

Economia e Fiducia

FARINELLA, DOMENICA
2009

Abstract

L’articolo, a partire dalla disamina delle principali posizioni teoriche, affronta il difficile rapporto tra economia e fiducia, confrontando approcci economici e sociologici. In particolare si analizza che cos’è la fiducia, in che modo si crea e si distrugge, come si propaga nelle reti sociali, qual è il suo ruolo all’interno delle transazioni economiche e perché permette di contenere opportunismo e free-rider, attraverso quali meccanismi da aspettativa circa il comportamento degli altri (fiducia interpersonale) può consolidarsi in fiducia sistemica (aspettativa circa la certezza e la stabilità delle norme e delle istituzioni che regolano il vivere sociale) e che tipo di legame esiste tra regolazione istituzionale, fiducia come bene pubblico, capitale sociale e sviluppo economico.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
NFS_CENT_DAV_FAR.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: versione editoriale
Dimensione 2.7 MB
Formato Adobe PDF
2.7 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/117841
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact