A proposito della rinuncia tacita della P.A. a far valere la prescrizione