L'affidabilità di una prognosi in campo medico, soprattutto in previsione di interventi di chirurgia plastica e ricostruttiva, richiede spesso di misurare in modo accurato i dati morfologici di un paziente. Un sistema ideale, oltre a garantire la precisione e la riproducibilità delle misure, dovrebbe essere rapido, non invasivo, poco costoso e di facile impiego. Dopo una breve presentazione delle principali tecniche e degli strumenti attualmente utilizzati per questo tipo di misure, viene descritto un nuovo metodo e le fasi che hanno portato alla realizzazione di un prototipo sperimentale di sistema di chirurgia ricostruttiva assistita da calcolatore.

Chirurgia ricostruttiva assistita da calcolatore: il progetto Cyrano

BERTOLINO, FILIPPO;
1991

Abstract

L'affidabilità di una prognosi in campo medico, soprattutto in previsione di interventi di chirurgia plastica e ricostruttiva, richiede spesso di misurare in modo accurato i dati morfologici di un paziente. Un sistema ideale, oltre a garantire la precisione e la riproducibilità delle misure, dovrebbe essere rapido, non invasivo, poco costoso e di facile impiego. Dopo una breve presentazione delle principali tecniche e degli strumenti attualmente utilizzati per questo tipo di misure, viene descritto un nuovo metodo e le fasi che hanno portato alla realizzazione di un prototipo sperimentale di sistema di chirurgia ricostruttiva assistita da calcolatore.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pixel91.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: versione editoriale
Dimensione 6.9 MB
Formato Adobe PDF
6.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/127921
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact