I permessi previsti dall’art. 7-bis l. n. 1423 del 1956: limiti oggettivi di applicabilità