The issue of quality enhancement of school inclusive processes refers to a reality that can never be concluded. The awareness and new questions that continuously arise make the phenomenon challenging. The article considers the perception of scholastic inclusive processes by teachers who have attended the training course to become specialized teachers. The aim is to highlight the education teachers’ levels and knowledge/competence, and also their apprehension of inclusion challenges and the role they play in these situations. The data collection has been carried out with an anonymous questionnaire, which refers to five thematic areas and their concerning constructs. The evaluation of arising data led to say that Pedagogy and Didactics of inclusion have a relevant role in the enhancement of inclusive processes at school. They promote a widespread professional competence, a togetherness of intentions and both cultural and ethical responsibility in the practise of teacher profession.

Il tema del miglioramento della qualità dei processi inclusivi a scuola rinvia a una realtà mai ultimativamente definita, sia in termini di consapevolezze sia rispetto alle nuove questioni che continuamente sorgono e rendono problematico il fenomeno. L’articolo considera la percezione del processo di inclusione scolastica da parte dei docenti che hanno frequentato il corso di formazione per diventare insegnanti specializzati per il sostegno. Lo scopo è quello di mettere in evidenza i livelli di formazione, di conoscenza/competenza degli insegnanti e la loro percezione sulle problematiche dell’inclusione e del ruolo che essi assumono a riguardo. La raccolta dei dati è stata condotta mediante un que- stionario anonimo ed è riferibile a cinque aree tematiche e ai relativi costrutti. La valutazione dei dati emersi orienta a dire che la Pedagogia e la Didattica dell’inclusione hanno un ruolo rilevante nel miglioramento dei processi inclusivi a scuola. Queste promuovono competenza professionale diffusa, unitarietà di intenti e responsabilità culturale ed etica nell’esercizio della professione docente.

Riqualificare i processi inclusivi: un'indagine sulla percezione degli insegnanti di sostegno in formazione / Mura, A; Zurru, A.L. - In: L'INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE. - ISSN 1720-996X. - 15:2(2016), pp. 150-160.

Riqualificare i processi inclusivi: un'indagine sulla percezione degli insegnanti di sostegno in formazione

MURA, ANTONELLO;ZURRU, ANTIOCO LUIGI
2016

Abstract

Il tema del miglioramento della qualità dei processi inclusivi a scuola rinvia a una realtà mai ultimativamente definita, sia in termini di consapevolezze sia rispetto alle nuove questioni che continuamente sorgono e rendono problematico il fenomeno. L’articolo considera la percezione del processo di inclusione scolastica da parte dei docenti che hanno frequentato il corso di formazione per diventare insegnanti specializzati per il sostegno. Lo scopo è quello di mettere in evidenza i livelli di formazione, di conoscenza/competenza degli insegnanti e la loro percezione sulle problematiche dell’inclusione e del ruolo che essi assumono a riguardo. La raccolta dei dati è stata condotta mediante un que- stionario anonimo ed è riferibile a cinque aree tematiche e ai relativi costrutti. La valutazione dei dati emersi orienta a dire che la Pedagogia e la Didattica dell’inclusione hanno un ruolo rilevante nel miglioramento dei processi inclusivi a scuola. Queste promuovono competenza professionale diffusa, unitarietà di intenti e responsabilità culturale ed etica nell’esercizio della professione docente.
The issue of quality enhancement of school inclusive processes refers to a reality that can never be concluded. The awareness and new questions that continuously arise make the phenomenon challenging. The article considers the perception of scholastic inclusive processes by teachers who have attended the training course to become specialized teachers. The aim is to highlight the education teachers’ levels and knowledge/competence, and also their apprehension of inclusion challenges and the role they play in these situations. The data collection has been carried out with an anonymous questionnaire, which refers to five thematic areas and their concerning constructs. The evaluation of arising data led to say that Pedagogy and Didactics of inclusion have a relevant role in the enhancement of inclusive processes at school. They promote a widespread professional competence, a togetherness of intentions and both cultural and ethical responsibility in the practise of teacher profession.
Disabilità; Inclusione; Pedagogia Speciale; Insegnante specializzato; Scuola
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Mura_ISS_15-2.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Articolo
Tipologia: versione editoriale
Dimensione 1.9 MB
Formato Adobe PDF
1.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/146392
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact